Corsi d’italiano a Camerino (Marche)

La Scuola Dante Alighieri di Camerino propone corsi di lingua italiana per stranieri. Informazioni disponibili sul sitoweb della scuola.

images-1

   Grazie ad una borsa di studio, ho potuto passare il mese di agosto a Camerino, nelle Marche. Un soggiorno meraviglioso che posso considerare come uno dei più bei momenti nella mia vita. Si può dire sinceramente che la Scuola Dante Alighieri di Camerino sa creare per i suoi studenti un vero e proprio ambiente italiano, non solo durante le lezioni, ma anche fuori dai muri della scuola. Tutto lo staff cerca di creare un ambiente amichevole, anzi familiare, eliminando tutte le barriere tipiche che esistono normalmente in una relazione tra un insegnante e uno studente. Ad esempio, all’inizio era difficile per me abituarmi a dare del tu a un professore, pero poi quel problema scompare velocemente.

Oltre alle lezioni d’italiano tipiche, arricchite da molte attività stimolanti la nostra creatività, e alle lezioni di cultura (musica, Divina commedia, emigrazione, letteratura contemporanea), la scuola organizza le gite alle città più vicine, come Gubbio, Assisi, Tolentino, Civitanova Marche (al mare), e a quelle più lontane e più conosciute, tra cui Roma, Firenze, Bologna, dove i nostri insegnanti diventano le guide. Sono previste anche altre gite (Venezia, Siena, Pisa, San Marino), ma si devono pagare.

In più, a Camerino stesso e nei dintorni hanno luogo diversi avvenimenti culturali (teatro, cinema all’aria aperta, opera, degustazione di vini e prodotti regionali), a cui la scuola ci invita cordialmente, essendo spesso uno degli organizzatori, per conoscere meglio la cultura dell’Italia. Benché si abbia molto tempo libero, c’è sempre qualcosa da fare per passare il tempo con gli altri, invece di annoiarsi.

UnknownCamerino stesso è un luogo affascinante. Gli abitanti si sono abituati alla presenza di ospiti da tutto il mondo e molto spesso cominciano a parlare come se ci conoscessimo da sempre, per chiederci come va, cosa succede nei nostri paesi, qual è la nostra opinione sull’Italia, ecc. Purtroppo, durante le vacanze Camerino diventa una sorta di deserto, tenendo presente che la maggior parte dei suoi abitanti sono gli studenti. Comunque, bisogna ricordare che ci sono sempre più di 150 studenti della Dante!

Per concludere, direi che, nonostante il fatto che imparare l’italiano e immergersi nella cultura italiana sia l’elemento fondamentale di questo soggiorno, per me la parte più importante è stata la dimensione internazionale. Camerino non è soltanto un incontro con la cultura italiana. È un incontro con le culture di 5 diversi continenti, perché Camerino diventa una capitale della diversità culturale nel cuore della penisola appenninica. Tutti quegli studenti di diversa provenienza hanno una passione per l’italiano – una lingua che è diventata uno strumento di comunicazione internazionale, che ci permette di creare delle amicizie che, spero, dureranno a lungo e grazie alle quali ritornerò spesso in Italia.

Adrian Trusinski

Licence 2e année, études italiennes

Université Sorbonne Nouvelle Paris 3

Publicités

Laisser un commentaire

Entrez vos coordonnées ci-dessous ou cliquez sur une icône pour vous connecter:

Logo WordPress.com

Vous commentez à l'aide de votre compte WordPress.com. Déconnexion / Changer )

Image Twitter

Vous commentez à l'aide de votre compte Twitter. Déconnexion / Changer )

Photo Facebook

Vous commentez à l'aide de votre compte Facebook. Déconnexion / Changer )

Photo Google+

Vous commentez à l'aide de votre compte Google+. Déconnexion / Changer )

Connexion à %s